ADS 468x60


JOHN CARTER DI MARTE
Scarica i libri in versione digitale! Clicca qui

www.facebook.com/JohnCarterItalia

venerdì 25 febbraio 2011

Focus On Mars: Il John Carter di Marte della Paramount


Nel 2001 esce nei cinema Il Signore Degli Anelli che rivitalizza il genere Fantasy, ed è proprio questo che convince la Paramount a produrre un film su John Carter,  affida così la regia a Robert Rodriguez ( Sin City) nel 2003. Rodriguez lascia la regia per problemi con la produzione, e verrà sostituito da Kerry Conran (Sky Captain and the World of Tomorrow) che lascerà la regia per motivi sconosciuti, sostituito poi da Jon Favreau ( Iron Man 1 e 2).
In questo filmato ci sono alcune immagini-test di animazione cgi (in mezzo ad altri test) per il film di John Carter del 2005, realizzate ancora quando era in produzione alla Paramount.

video

sabato 12 febbraio 2011

Focus On Mars: Frank Frazetta

Il celebre illustratore Frank Frazetta muore proprio in questi giorni (precisamente il 9 febbraio) dello scorso anno, all'età di 82 anni. Frazetta durante gli studi alla Brooklyn Academy of Fine Arts, si appassiona al fumetto di genere (western e fantasy) negli anni cinquanta  realizzò  copertine per gli albi di Buck Roger, lavorando per la Dc comic e la Ec comics. I disegni di Ringo Star fatti per Mad Magazine lo fecero sbarcare ad Hollywood, dove realizzò diverse locandine di film. Lavorò insieme a Ralph Bakshi alla realizzazione di Fire and Ice, il quale però fu un flop commerciale. Illustrò molti libri,  famose sono  le sue copertine e le illustrazioni di Conan di Robert E. Howard, e quelle molto suggestive di John Carter di Marte e Tarzan di Edgar Rice Burroughs. Il  film di prossima uscita, Conan il Barbaro e lo stesso John Carter Of Mars, sono ispirati alle ilustrazioni che ha fatto Frazetta. Eccone alcune di John Carter.







Per altre illustrazioni  frankfrazetta.org

domenica 6 febbraio 2011

Focus On Mars: Edgar Rice Burroughs

Il personaggio di John carter nasce dalla mente dello scrittore statunitense Edgar Rice Burroughts, nel 1912. In quegli anni il famoso scrittore era sull'orlo del suicidio per i vari insuccessi professionali. Nemmeno lui si aspettavo tanto successo dal romanzo fantascientifico Sotto le lune di Marte, tanto che firma il manoscritto con lo pseudonimo di Normal Bean.Quel romanzo, che costituisci il primo di una serie di undici libri, gli porterà un successo immediato. E.R. Burroughs però è famoso per aver scritto una serie di romanzi incentrato su Tarzan. Tarzan delle scimmie diviene subito un best seller, che gli porterà fama mondiale. Il cosidetto erede di Mowgli,  tradotto in più di 50 lingue  ha avuto molti adattamenti cinematografici e non solo. Ma la sua vena artistica non finisce qui, infatti scriverà molti altri libri.

Ciclo di Marte/Barsoom (John Carter di Marte) 

  • Under the Moons of Mars (o A Princess of Mars) (scritto con lo pseudonimo di Normal Bean) (1912) · Sotto le Lune di Marte
  • The Gods of Mars (1913) · Gli Dei di Marte
  • The Warlord of Mars (1914) · Il Signore della Guerra di Marte
  • Thuvia, Maid of Mars (1920) · Thuvia, Fanciulla di Marte
  • The Chessmen of Mars (1922) · Le Pedine di Marte
  • The Master Mind of Mars (1928) · La mente di Marte
  • A Fighting Man of Mars (1931) · Il Guerriero di Marte
  • Swords of Mars (1936) · Le Spade di Marte
  • Synthetic Men of Mars (1940) · Gli uomini sintetici di Marte
  • Llana of Gathol (1948) (collezione) · Lhana di Gathol del pianeta Marte
    • The Ancient Dead (o The City of Mummies) (1941) · Il Morbo Antico
    • Black Pirates of Barsoom (1941) · I Pirati neri di Barsoom
    • Yellow Men of Mars (1941) · Fuga su Marte
    • Invisible Men of Mars (1941) · Gli Uomini Invisibili di Marte
  • John Carter of Mars (1964) (collezione) · John Carter di Marte
    • John Carter and the Giants of Mars (1941) · John Carter e i giganti di Marte
    • Skeleton Men of Jupiter (1943) · Gli uomini-scheletro di Giove

Ciclo di Pellucidar 

  • At the Earth's Core (o The Inner World, 1914)
  • Pellucidar (1915)
  • Tanar of Pellucidar (1929)
  • Tarzan at the Earth's Core (1929)
  • Back to the Stone Age (o Seven Worlds to Conquer, 1937)
  • Land of Terror (1944)
  • Savage Pellucidar (1963)

 

Ciclo di Venere 

  • Pirates of Venus (1934) · I pirati di Venere
  • Lost on Venus (1935) · Perduti su Venere
  • Carson of Venus (1939) · Carson di Venere
  • Escape on Venus (1946) (collezione) · Odissea su Venere
    • Slaves of the Fish-Men (1941) · Gli Schiavi degli uomini-pesce
    • Goddess of Fire (1941) · La dea di fuoco
    • The Living Dead (1941) · Il morto vivente
    • War on Venus (1942) · Guerra su Venere
  • The Wizard of Venus (1964) · Il Mago di Venere

Novelle 

  • The Mucker (1921)
  • The Girl from Hollywood (1923)
  • The Bandit of Hell's Bend (1925)
  • The Cave Girl (1925)
  • The Mad King (1926)
  • The Outlaw of Torn (1927)
  • The Monster Men (rielaborazione di A Man without a Soul) (1929)
  • Jungle Girl (rielaborazione di The Land of Hidden Men) (1932)
  • The Oakdale Affair and the Rider (1938)
  • The Lad and the Lion (1938)
  • The Deputy Sheriff of Comanche County (o The Terrible Tenderfoot) (1940)
  • The Girl from Farris' (1965)
  • I am a Barbarian (1967)
  • The Efficiency Expert (1966)

Storie brevi

  • Man without a Soul (1913)
  • The Land of Hidden Men (1931)
  • The Resurrection of Jimber-Jaw (1937)
  • The Scientists Revolt (anche Beware!) (1939)
  • Pirate Blood (1970)

Altri scritti 

  • The Man-Eater (1963) (collezione)
    • The Man-Eater (1915)
    • Beyond Thirty (o The Lost Continent) (1915)
  • La terra dimenticata dal tempo (The Land that Time Forgot: tre racconti, raccolti nel 1924):
    • The Land that Time Forgot (1918) · I parte
    • The People that Time Forgot (1918) · II parte
    • Out of Time's Abyss (1918) · III parte
  • The Moon Maid (1926) (tre racconti) · Il Popolo della Luna
    • The Moon Maid (o Conquest of the Moon) (1923) · La fanciulla lunare
    • The Moon Men (1926) · Gli uomini della luna
    • The Red Hawk (1926) · Il falco rosso
  • Beyond the Farthest Star (1965) (collezione)
    • Beyond the Farthest Star (1942)
    • Tangor Returns (1964)           

Fonte:http://it.wikipedia.org/

venerdì 4 febbraio 2011

Focus On Mars: Il John Carter di Marte che non vedremo mai

John Carter è un personaggio che ha avuto molto successo, anche se oggi un po dimenticato,  ma fino ad oggi  non ha mai avuto un adattamento cinematografico. In realtà qualcuno ci aveva già pensato, stiamo parlando di Ralph Bakshi che lo voleva realizzare in animazione e più precisamente con la tecnica del rotoscopio già utilizzato in film animati come Il signore degli anelli (1978) e Fire and Ice - Fuoco e ghiaccio entrambi dello stesso Bakshi. Ecco un test footage degli anni '30.





Il film è stato adattato anche dalla "The Asylum" casa di produzione di film a basso budget, chiamato Princess of Mars, uscito direttamente in dvd. Ma forse era meglio  non parlarne...

mercoledì 2 febbraio 2011

News from Mars

Qualche giorno fa Andrew Stanton è stato intervistato da Mtv ed ha dato qualche notizia riguardo JCOM, il regista ha spiegato che sono nel pieno delle riprese in CGI, le riprese in motion capture dei numerosi alieni presenti nel film:

Non siamo ancora in post-produzione. Al momento sono ancora in corso le riprese digitali principali, e dureranno per il resto del 2011, quindi sono a metà strada. Quando hai fatto film di animazione per tutta la tua vita, diventa piacevole uscire per un po', figuriamoci per dei mesi interi. Il tempo sul set era caldissimo, freddissimo, difficile da gestire, ma mi sono divertito moltissimo. E' stata la cosa più difficile che abbia mai fatto, ma è stata una avventura grandiosa. E' stata come una traversata oceanica.
La mia speranza con il mio protagonista Taylor Kitsch è che diventi una grande star del cinema, e che il pubblico lo associ immediatamente con John Carter, se saremo stati bravi nel nostro lavoro.
Molto interessante questa considerazione finale.
Non ho cercato di imitare altri film. Ho cercato di far sì che il film fosse unico. Ho cercato di fare un film sui Marziani storicamente accurato, che avesse un senso: lascerò a voi decifrarlo.
Eccovi il video



Questo altro video ci mostra il set dove è stato girato il film ( demolito), ovvero nel deserto dello Utah negli Stati Uniti.

Focus on Mars: Andrew Stanton, Il regista

Il regista di John Carter non ha mai girato un film in live action, ma solo film animati,ma non preoccupatevi per questo visto che il regista in questione ha girato due film animati che sono dei capolavori, stiamo parlando di Wall-e ( che per chi scrive è il miglior film animato degli ultimi dieci anni) e Alla ricerca di Nemo.
Assunto nel 1990 presso i Pixar Animation Studios, chiamato da John Lasseter il quale notò Stanton per i suoi cortometraggi A story e Somewhere in the Arctic presentati allo "Spike and Mike's Festival of Animation" del 1987.
Stanton ha studiato come animatore tradizionale presso il California Institute of the Arts  (CalArts),  poi approdato alla PIxar. Appena diplomatosi al CalArts iniziò a collaborareanche con un altro importante animatore americano, Ralph Bakshi ( Celebre regista di film animati per adulti), con il quale lavora alla scrittura di alcuni episodi della serie animata Mighty Mouse, the New Adventure.
 Fece parte del team creativo degli ideatori di Toy Story, il primo lungometraggio d'animazione interamente in CGI. Con questo film Andrew Stanton guadagnò la sua prima nomination agli Oscar, quella per la miglior sceneggiatura originale (riconoscimento che per la prima volta andò a un film d'animazione).
Nel 2003 scrive e dirige il suo primo lungometraggio insieme a Lasseter, Alla ricerca di Nemo. Con questo film Andrew Stanton ottiene il premio Oscar per il miglior film d'animazione e la sua seconda nomination per la miglior sceneggiatura originale.  Produce Ratatouille (2007) e nel 2008 realizza il suo secondo film, WALL•E.

Adesso è al lavoro proprio su John Carter of Mars, prodotto dalla pixar e dalla Walt Disney pictures.

Benvenuti in John Carter Of Mars Italia

Questo sito raccoglierà per voi tutte le notizie riguardanti John Carter of Mars Il film in arrivo nei cinema il 9 marzo 2012, diretto da Andrew Stanton,  il primo di una probabile trilogia.Benvenuti!